Cicatrici

Il mio corpo è il Tempio Sacro in cui abito come Anima, Fiamma, Spirito Eterno,  Essenza Divina, Figlia di Dio. Il Tempio è Unico. E’ Irripetibile. E’ la versione “aggiornata”, la migliore versione dei miei genitori, dei nonni, dei bisnonni e di tutta la linea di antenati che hanno portato la vita sino a me. E sono stati tantissimi, migliaia, centinaia di migliaia o forse milioni, esseri che hanno vissuto ognuno di loro come donne, uomini: UMANI. Ognuno dei miei antenati ha attraversato dolori e gioie, perché questo significa essere umani. Tutto ciò che i miei antenati hanno provato e ciò che io anima ha provato nelle mie vite precedenti è ora codificato nel mio carattere e nei miei sentimenti profondi. E questo vale anche per te. Più profondamente cambieremo, prima il male che abbiamo ereditato scomparirà. Rimaranno ovviamente le cicatrici, segno indelebile del nostro potere. Si, le cicatrici mostrano la nostra forza nel superare il dolore. Non c’è nulla di vergognoso in ciò. Le cicatrici non si devono nascondere. Parlarliamo delle nostre cicatrici. Normalizziamo il corpo non solo con rughe e capelli bianchi, ma anche il corpo con cicatrici, la pelle con le imperfezioni, perché esistono e nessuno aldì fuori di Dio è perfetto.

Comincio oggi io.

Foto artistica: Anna Bordoni 2022

In queste foto ti mostro una cicatrice che porto da maggio 2021 quando ho avuto un incidente in bici. dal quale ho imparato molte lezioni. L’intento di mostrarti la cicatrice e quello di “rendere normali” le immagini di come siamo davvero, con i nostri dolori, normalizziamo le cicatrici perché esistono nella nostra vita. Tutti conosciamo delle donne intorno a noi che hanno almeno una cicatrice (parto, cesareo, incidenti ecc). Negare il tessuto cicatriziale del parto è come negare che il bambino sia nato. Quando la cicatrice è sul viso, per la donna questo potrebbe diventare una provocazione. Quindi si tende a nascondere quella parte, a mettere del trucco, a coprire e celare. Conoscere noi stessi profondamente significa avere la capacità di guardarci allo specchio per molti minuti senza interruzione sino a connetterci con tutte le nostre parti profonde. Solo dopo avere accettato tutto quello che c’era là dentro, nel proprio cuore in cui si vede attraverso i propri occhi, si guarda direttamente nell’ animo, a quel punto si raggiunge il coraggio di accettarci e mostrarci anche agli altri senza filtri, senza, maschere, con le nostre ferite, con le nostre ciciatrici. Si arriva a dire: Questo è il mio viso, non voglio più coprirlo con kili di fondo tinta. Questo è il mio corpo, non voglio più nasconderlo. Non posso e non voglio averne un altro, perché sono venuta a sperimentare la vita proprio in questo “abito”, in questa forma. La cicatrice è parte di me, è la mia esperienza, la mia storia, quello che ho passato.

Ho sempre avuto un atteggiamento positivo verso questa cicatrice sul viso, è una storia che racconta la mia pelle. Dall’inizio ho accettato questo tessuto colorato di rosa, e l’ho tratto con Amore, con attenzione, con cura e dolcezza, lo accarezzo ogni giorno con il miglior olio naturale bio puro, l’olio Lalea che ho creato anni fa. Ho questo tessuto insensibile da pochi mesi, ma con la cura, con il massaggio costante, ho fiducia che presto iniziero a sentirlo, ha ancora storie da raccontare. Lo sapevi che possiamo delicatamente e molto lentamente, dolcemente, mobilitare i tessuti delle nostre cicatrici, con dolcezza, amore, costante cura e attenzione si recupera la connessione al sentire anche in quelle zone.

Essere Umani significa avere ferite emotive. Essere Umani significa portare cicatrici sul viso e sul corpo. Essere Umani significa attraversare il dolore ed il piacere, memorizzare anche la sofferenza. È una parte difficile ma importante della vita.

Ci sono tanti modi per aggirare le nostre ferite, ma la Via dell’Amore è quella che le attraversa!

Questo è il vero potere. Questo è il Potere dell’Amore.

Questo è la Fiamma della nostra Anima, che non si spegne mai. La Fiamma non viene da questa Terra, ma è per questa Terra. Le ferite ti aiutano a connetterti a te, a salire e salire in te, attraverso di te, insieme agli altri. Sii Colei che sorge dalle profondità, delle tenebre e contiene il Suo splendore!

Abbracciare le ferite NON è una storia facile! NON è per tutti!

Ma è per chi è pronta, coraggiosa e vuole farlo! Ricorda cara donna, in questo Corpo fisico sei solo una volta! Sei venuta per le esperienze della Vita Terrestre attraverso questo Corpo e in questi tempi!

Ad ogni modo, la vita ti porterà i tuoi momenti di bivio, i tuoi dolori, gli incidenti e le cicatrici, solo per crescere, per poi sbocciare come un fior di loto dal fango! Questa è la bellezza nascosta nell’ombra e nell’oscurità!

Potere Divino – il perCorso Intensivo nella Natura RITIRO SPIRITUALE ~ 1 GIORNATA CON ME ~ il 29 maggio 2022, nelle Marche, è un perCorso completo d’integrita, dove abbracci le tue ferite; un cammino di passaggio dalla mancanza di potere personale o, al contrario, dal potere aggressivamente manifestato, alla Donna Saggia Dolce, che si assume il processo di trasformazione. E’ capitato nel corso degli anni che alcune donne hanno iniziato e poi abbandonato, non completato sino alla fine il percorso. Non ti consiglio di iniziare questo viaggio se hai paura di ciò che puoi essere! Forse non è il tuo momento adesso nel gruppo che si sta creando, o con me! Potresti avere paura di te stessa, di ciò che PUOI CONTENERE, di QUELLO CHE SEI!

Molte volte la vita ci porta in situazioni estreme solo per SVEGLIARE quella parte femminile selvaggia, coraggiosa, affascinante e allo stesso tempo nutriente di noi! Nella donna esistono 5 archetipi femminili, di solito 1 o 2 sono quelli attivi e gli altri dormienti. Noi conteniamo l’elemento energia terra – l’archetipo Grande Madre, colei che è nutriente e autosufficiente, colei che ha compassione per tutti gli esseri. Ma conteniamo anche l’elemento metallo della Sacerdotessa – colei che guarisce con la parola, lo sguardo e le mani, colei che dice la verità per sua stessa grazia. Sì, conteniamo anche altri elementi che scoprirai con piacere durante il perCorso.

POTERE DIVINO è un evento creato per quelle donne che si ritrovano nella consapevolezza scritta sopra! Attraverso pratiche che ti aiutano a superare gli ostacoli interiori ed esteriori, aprirai la strada a una vita più piena e più felice, espanderai la tua visione di te stessa e rinascerai nel Sé più appassionato, potente e creativo, mentre risvegli l’archetipo. Attraverso le meditazioni risvegli i tuoi doni ancestrali è ti connetti dolcemente con l’amorevole energia dei tuoi antenati. Farai un passo attraverso esercizi, pratiche femminili, connessione con le altre donne del cerchio, attraverso la connessione con il grembo, con la natura e soprattuto con la tua parte Ombra. Comprenderai e integrerai profondamente aspetti importanti della tua vita della donna, ti guiderò e ti supporterò durante la giornata e per i seguenti circa 3-4 mesi. Se ami la via della guarigione dolce attraverso la meditazione, la via delle pratiche femminili ti invito al ritiro, contattami in privato per i dettagli, se hai provocazioni economiche troviamo la soluzione.

In questo sito trovi molti perCorsi disponibili sin da subito con favolosi esercizi, meditazioni efficaci e potenti pratiche in promozione . Puoi acquistarli e percorrerli quando vuoi, con i tuoi tempi.

Ma se vuoi approfondire chi sei davvero, scoprire i tuoi valori, la tua vocazione, il tuo Potere Divino ed essere supportata passo dopo passo, allora valuta il percorso POTERE DIVINO, potrebbe essere esattamente quello che stavi cercando.

…Pronota il tuo posto per maggio 2022…

🌷🌷🌷 POSTI LIMITATI. Prenota sin da oggi il tuo. 🌷🌷🌷