SERVIZI

Sono a disposizione per

  • consulenze feng shui
  • colloqui privati sul tema fiamme gemelle e sacro femminile
Photo by Cristiano Bordoni

Consulenze Professionali di Feng Shui

FAI SPAZIO NELLA TUA CASA PER LE TUE ALI.


…il feng shui non è altro che riconoscere yin e yang . L’ARTE DEL FENG SHUI COMPRENDE L’UTILIZZO DI TUTTI I NOSTRI SENSI. UN BUON CONSULENTE FENG SHUI USA L’ARTE DELL’ARREDO OLFATTIVO , VISIVO, TATTILE, GUSTATIVO  E UDITIVO.
IN UN AMBIENTE FENG SHUI  EQUILIBRATO TROVIAMO IN GIUSTA QUANTITA’  I CINQUE ELEMENTI: ACQUA, LEGNO, FUOCO, TERRA E METALLO…

Photo by Max Vakhtbovych on Pexels.com


Il miliardario americano Donald Trump quando fece costruire Trump Tower a New York disse: “non mi interessa che cosa è il feng shui, so solo che funziona e mi porta moltissimi soldi!” Che il feng shui funziona si sa, è una filosofia complicata e antica di tre mila anni fa, per sfruttarla occorre solo aprire la mente e liberarsi delle convinzioni di una vita. Lillian Too – autrice ed esperta di feng shui spiega che “ il feng shui non è una pratica spirituale o una religione; è un modo di vivere come cucinare, fare giardinaggio ,studiare la geografia, la storia e l’economia. E funziona ! Ho cosi tante esperienze personali di feng shui che funziona. Funziona veloce , cosi veloce come nove giorni, perchè il ciclo è nove giorni…”

“L’esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.” – Niels Bohr


Gabriela Balaj –  Interventi Feng Shui per promuovere benessere materiale e spirituale, successo in ogni campo


“…Il diritto dell’uomo alla vita comporta il diritto di usare liberamente, senza limitazioni, tutte le cose che possono risultare necessarie al suo più pieno sviluppo mentale, spirituale e fisico; in altre parole comporta il suo diritto a essere ricco…Ogni persona desidera, naturalmente, diventare tutto ciò che è in grado di diventare…Il successo nella vita significa diventare ciò che volete essere.” – Wallace D.Wattles
Chi , qi o ki = aria, vapore, respiro, etere, energia…energia vitale, spirito cosmico che pervade tutte le cose e perciò sinonimo con energia primordiale. Quando le persone entrano in un ambiente e c’è un buon feeling questa sensazione viene registrata a livello subconscio e le persone diventano più rilassate ed efficaci .Dobbiamo renderci conto che ci sono altri modi per guardare uno spazio, capiremo che esiste una parte di quello spazio che riguarda i sentimenti e le nostre emozioni. Dobbiamo manipolare l’ambiente che ci circonda per manipolare la nostra vita…Questo è lo scopo di un intervento feng shui – arrangiamo il circondario per promuovere l’armonia e la prosperità…
“Modificare la propria casa per renderla un luogo in cui si sta con piacere è una delle cose più importanti per migliorare sensibilmente la qualità della vita” – Sir Terence Conran , architetto e designer

Photo by Mikhail Nilov on Pexels.com


Come realizza GABRIELA la consulenza feng shui :
1.visita e colloquio insieme al proprietario di circa 1-3 ore
2.successivamente fornisce al cliente una relazione di 8-28 o più pagine con foto e informazioni che contengono:
-la configurazione natale della casa o dell’azienda
-le 4 direzioni favorevoli e 4 sfavorevoli di tutti i membri della famiglia, dove è meglio dormire e lavorare
-dove si trovano le zone con combinazioni di energie negative e come rimediare
-dove sono le combinazioni di energia positiva e come attivarle
-dove mettere acqua per incrementare le entrate di denaro
-come ottenere più creatività e opportunità di fare nuove amicizie, conoscenze e lavori
-come fare per attirare il partner giusto applicando la “formula del fiore di pesco”
-come organizzare e ordinare nella casa o nell’azienda per ottenere più efficienza
-come e dove eliminare il “clutter”
3.assistenza telematica per tutto il periodo necessario a mettere in pratica tutto ciò.
Occorre intelligenza nel capire i propri limiti. Il fai da te nel feng shui, quando non si è preparati a sufficienza, è una forma di non accettazione della propria ignoranza di un argomento cosi vasto e difficile. Ringrazio tutte le persone che si sono affidate a me e hanno cambiato la loro vita attraverso il Feng Shui. Vi auguro un mondo di infinito bene !
processo-armonizzazione-con-gabriela.   

Le relazioni

Karma significa azione-creazione, un azione è come un seme. Le relazioni karmiche sono le relazioni tra persone dove c’è stata seminata un azione precedente. Queste relazioni sono tra persone che si sono incontrate nelle precedenti incarnazioni, in cui hanno vissuto intense emozioni l’una verso l’altra.

Chi entra a contatto con un’anima già amata sente sempre nei suoi confronti un senso profondissimo e quasi commovente d’amore, ma raramente ne è cosciente. Nell’Universo  esiste un potere immenso, più grande della forza di una bomba ad idrogeno, ed è quello dell’amore puro e autentico. Questo sentimento è la frequenza più elevata che possiamo raggiungere ed emettere. Se potessi avvolgere di amore ogni pensiero , se riuscissi ad amare senza condizioni ed ogni essere umano, la tua vita subirebbe una trasformazione.

Lo Scopo dell’AMARE è CREARE BenEssere in sè stessi e negli altri.

L’amore accade tra due Esseri Completi e arriva per completare un’Unione, un rapporto, una relazione. L’amore accade pur rimanendo integri, Se Stessi, interi, cioè senza bisogno di diventare metà o cambiare nulla della propria Essenza. E ricorda una regola molto importante in qualsiasi momento: se dentro di te non sei pronta(o) non accadrà neachè fuori!

Le emozioni che proviamo al primo incontro con una persona portano tracce di antiche emozioni registrate nell’anima. Nelle relazioni karmiche lo scopo è imparare ad arrendersi all’amore inteso come affetto e cura. Come riconosci se sei veramente pronta/o ad amare correttamente qualcuno? I saggi  spiegano che siamo pronti ad amare quando siamo disposti a liberare l’anima che amiamo. Per liberare s’intende dargli in ogni attimo la liberta di fare ciò che si sente di fare. L’amore è dare libertà, sostegno e gioia. L’ amore non è esigere, elemosinare, dubitare, chiedere, dare colpe o implorare.

Nelle relazioni karmiche si tratta spesso si storie difficili, sia nelle relazioni d’amore o anche nelle relazioni tra amici, parenti, colleghi  che apportano un certo grado di sofferenza, poiché il dolore inflitto da un’anima in un tempo lontano viene da questa subito nella vita attuale. Non si tratta di una punizione, come potrebbe sembrare, ma di una dura scuola di apprendimento: soltanto provando quello stesso dolore, l’anima prende coscienza di ciò che significhi soffrire e, quindi, di quanto crudele sia arrecare sofferenza.

L’amore ha una forza potentissima. Se non sappiamo come usare questa forza, cadiamo facilmente vittima delle sue potentissime distorsioni dolorose. È la resistenza all’amore che causa problemi, non l’amore in sé. L’amore ha una luce fortissima e quando ci investe illumina anche le nostre parti oscure. Porta in superficie aspetti di noi che stiamo disperatamente cercando di tenere nascosti. Quando questi emergono nell’incontro e nel rapporto, spesso facciamo muro ed accusiamo l’altro e l’amore di essere causa dei nostri mali. Ogni atto d’amore rivolto a noi stessi è un atto d’amore che facciamo all’altro.

Sono a disposizione per brevi colloqui privati via telefono oppure web-cam, non si tratta di un servizio astrologico o di altro genere, non è neanche una seduta psicologica. Considera che guardo e analizzo  semplicemente la tua storia con gli occhi di un estraneo, senza avere il peso delle emozioni e senza alcun pregiudizio. Osservo le cose semplicemente da un altro punto di vista. Ti aiuto a fare chiarezza mentale là dove magari non intravedi la soluzione e a prendere le decisioni di cui in un dato momento la tua anima ha bisogno. Posso aiutarti a scoprire la soluzione per qualsiasi problema riguardo le relazioni, l’amore, la professione e la famiglia. Ti insegnerò come capire se sei di fronte ad una relazione karmica, se la tua anima ha trovato un compagno spirituale oppure siete anime gemelle o se si tratta di una relazione rara tra Fiamme Gemelle. Se ti trovi ad un bivio di qualsiasi genere, insieme individuiamo la strada giusta da percorrere, se ti trovi di fronte a problemi che ti sembrano difficili da risolvere contattami allo (0039) 328 379 2308.

Photo by Asad Photo Maldives on Pexels.com

Se OGGI non fai nulla di diverso rispetto a IERI come puoi pretendere di vedere un DOMANI diverso o migliore?

Se ognuno di noi lavorasse per migliorare e cambiare se stesso e la propria vita, questo è SUFFICIENTE per migliorare IL MONDO. Non serve altro, non serve un certo numero di persone che possano vibrare chissà quanto ALTO, non serve il salto quantico in quinta o chissà quale altra dimensione, non serve uscire in piazza per  fare alcuna rivoluzione. Basta solo la CONSAPEVOLEZZA che siamo collegati tutti e che ogni uno deve migliorare se stesso.

Tutto quello che non riusciamo a dire è energia repressa. Tutto quello che non esce trova strade errate per avere sfogo. Tutto ciò che non viene espresso si tramuta in inquinamento per la mente e per il corpo.

Attraverso le prove noi impariamo le lezioni della vita. Le prove non sono fatte per distruggerci: sono fatte per sviluppare il nostro potere. Esse fanno parte della naturale legge dell’evoluzione e sono necessarie per noi per avanzare da un livello più basso ad uno superiore. Tu sei molto più forte di tutte le tue prove. Se non lo capisci adesso, dovrai capirlo più tardi…

Ricorda che sei immortale. Per poter superare le prove della vita avrai bisogno di ringiovanire sia il corpo che la mente. Dovrai sviluppare l’elasticità mentale. – Paramahansa Yogananda

Per sviluppare una mente ed una coscienza elastica non basta accumulare informazione a livello intellettuale qua e là, occorre implementare e trasformare a livello profondo attraverso il LAVORO PRATICO SU DI SE’ (esercizi e tecniche concrete) , ciò accade se usi la volontà, l’energia e ti lasci guidare.

Prenota un ritiro-con-gabriela

Photo by Gotta Be Worth It on Pexels.com

Gabriela Balaj. Autrice. Consulente Feng Shui. Blogger Creativa

In Romania ho studiato la matematica-fisica, e per cinque anni fatto la maestra di elementari. Nel 2004 mi trasferisco nelle Marche, in Italia dove tutt’oggi vivo e dove ho creato una famiglia. Sono mamma di una splendida bambina nata nel 2010.
Ho studiato dal 2000 il Feng Shui tradizionale con vari maestri internazionali, mi sono specializzata in Xuan Kong Feng Shui – metodo stelle volanti e la forma con il team di Joey Yap, fondatore di “Mastery Academy of Chinese Metaphysics” – Kuala Lumpur, Malaysia
(www.joeyyap.com)
Realizzo consulenze di feng shui per privati e aziende. Con oltre dieci anni di studio e pratica, ho unito le mie passioni per il design, il benessere e la natura con il feng shui creando alcuni blog di feng shui dal 2007 ad oggi. Collaboro come blogger con alcune testate giornalistiche, tengo corsi privati e conferenze. Scrivo su diversi temi che riguardano il benessere, il vivere feng shui, le anime gemelle, il sacro femminile e l’evoluzione spirituale. “

ESPERIENZE LAVORATIVE


Tra le varie esperienze lavorative oltre a quella di maestra elementari in Romania, ho avuto la fortuna di trovarmi sempre in contatto diretto col pubblico. Nel settembre 2005 ho fondato e gestito un’agenzia matrimoniale collaborando tra Italia-Romania, contemporaneamente per diversi anni, sino al 2010 ho svolto la mansione di
rappresentante di commercio – procacciatore d’affari per diverse aziende nell’ambito della
comunicazione e dell’immagine della regione Marche tra cui la Publicenter A.m.b. – Macerata e Mondo Grafico – Montegranaro.

Photo By Cristiano Bordoni

Fiamme Gemelle

Ognuno di noi deve trovare ciò che ha nascosto a sè. Quando hai trovato la missione, la vocazione dell’anima e sai stare nel flusso, andrai comunque verso ciò che lei ti porta con facilità. Quando resisti e “lotti” significa che sei arrogante, perchè vuoi decidere con la tua mente ciò che l’anima ha prestabilito. Di conseguenza stai male.
Chi ascolta la propria anima di solito soffre poco e vive intensamente perchè allineato con forze che vanno al di là di lui/lei .

Il mondo femminile non è lotta, così come l’amore non è sofferenza, l’amore sano è facile, accade senza sforzo, senza lotta, senza sofferenza e troppe attese, distanze, incertezze. L’amore sano segue la logica dell’espansione, della leggerezza, della libertà, del rispetto e della crescita reciproca. L’amore malato segue i silenzi, l’attacco, le chiusure, il giudizio, il controllo, la manipolazione, il vittimismo e la non accettazione.

Una relazione d’amore sana contiene la reciprocità di fiducia, di desiderio, di rispetto, d’affetto e di buon umore. La relazione è sana quando esiste una buona, intensa intesa di sguardo, mentale, di risate; una buona dose di coccole, carezze, baci e abbracci; una bella confidenza e capacità di comunicazione a tutti i livelli, sia verbali che paraverbali, un’ottima volonta di andare NELLA STESSA DIREZIONE assieme nonostante i problemi che possono sorgere. Se nella relazione manca il contatto fisico, se i due si vedono raramente, se non c’è la qualità, se manca la comunicazione nutriente, e la cosa si protrae per lunghi periodi, se entrambi o uno dei due è insodisfatto, si sente solo a livello emotivo nonostante sia in coppia, vuol dire che la relazione è di FANTASIA o virtuale.Accettazione, ammirazione e fiducia sono gli ingredienti base che servono in una coppia. Dove manca uno di questi non c’è vero amore.

http://www.gabrielabalaj.com/images/fiamme-gemelle.jpg

L’AMORE E’ IL DESIDERIO DELL’ANIMA. L’AMORE DELLE FIAMME E’ COMPOSTO DALLA STESSA ESSENZA CHE HA DECISO DI ABITARE IN DUE CORPI.- GABRIELA BALAJ

Sono stata tra i primi in Italia a portare alla luce e diffondere  l’informazione riguardo alle FIAMME GEMELLE scrivendo nel 2013 il libro dallo stesso titolo e pubblicando innumerevoli articoli sul tema. Nel corso del tempo, con dispiacere ho notato che un argomento così delicato e profondo è quasi diventato una moda, il termine viene oramai usato per sino dai cartomanti. Il mantra che ripeto da anni è: Le FIAMME GEMELLE sono molto RARE! Non tutti abbiamo la fiamma qui incarnata…

I rapporti tra le fiamme gemelle sono tra le sfide più difficili dal punto di vista umano ma anche tra le più meravigliose delle gioie. Sono relazioni di specchi e di riflessi profondi che illuminano e portano ad avere delle esperienze alle volte gratificanti, alle volte sofferenti, ma comunque complete e meravigliose nella vita dei due. Tutti i blocchi saranno esplorati, tutti i bottoni saranno premuti se veramente si desidera ottenere una ri-sincronizzazione delle anime e una guarigione totale. Tutte le zone d’ombra verranno illuminate e portate alla luce attraverso l’altra fiamma. Quando il processo arriva al termine, le fiamme non riusciranno più a nascondere chi sono realmente. La loro luce, la loro bellezza, la loro potente fiamma splenderà talmente forte che non sarà più possibile nasconderla, cosi come non puoi nascondere la lampadina accesa. Purtroppo le fiamme all’inizio dei loro percorsi sono un po’ come le bustine del tè. Non conoscono la loro forza finche non vengono immerse nell’acqua bollente. Ecco perché devono passare tante mancanze, mortificazioni, umiliazioni, atroci sconfitte prima di rilasciare le loro fragranze. Saranno per forza di cose trascinati nelle più buie tenebre come i bruchi prima delle trasformazioni in farfalle.

L’UNIONE DELLE FIAMME non è una relazione, perché le relazioni sono ordinarie, l’unione delle fiamme è una splendida e RARISSIMA occasione e opportunità che pochi hanno la fortuna di sperimentare. Agite con maturità, preparate voi stessi e non date mai la colpa alla vostra fiamma se le cose non vanno come la vostra mente desidera! Imparate a comportavi come adulti e apprezzate ad avere rispetto per la straordinaria esperienza che state attraversando.

Quando attraversate dei problemi seri con la vostra fiamma, non sempre è ottimo fare uso delle parole, ci sono altri semplicissimi esercizi che le fiamme possono sperimentare, per esempio sedersi insieme e sentire l’energia dei due fusa. La riconnessione nel cuore spazza via l’ego degli individui, che molto spesso è la fonte di problemi. Uscite dalla mente, uscite dal corpo mentale e dal corpo emozionale, chiudete la bocca e posizionate i vostri corpi in posizione di loto – schiena a schiena. Lasciate che l’energia faccia il suo lavoro, sentite! Se la vostra unione è basata sull’energia Sacra – Divina, quell’energia farà il suo corso. Comunicate senza aprire le bocche. Punto.

In web sulle mie pagine e blog potete scovare molte informazioni gratuite scritte da me e da altre fiamme negli anni riguardo a questo argomento, ci sono anche  alcuni video gratuiti nel mio canale youtube.  Se considerate che avete bisogno di assistenza nel vostro percorso, valutate un colloquio con me via telefono o skype (0039) 328 3792308.

Frasi & Riflessioni

di Gabriela Balaj
Contact

whatsapp (0039) 328 3792308

Photo By Cristiano Bordoni

Amo i peccatori, meno i codardi.
Gli innocenti sono duri.
I peccatori conoscono la mitezza.

La nobiltà della donna é simile al cedro che profuma anche il coltello che lo taglia. La donna vera crea atmosfera ovunque, il suo animo profuma di leggerezza e dignità.

Noi donne siamo fragili come le rose, abbiamo la pelle delicata come i petali, l’anima profumata e le spine per ogni ferita e cicatrice del cuore. 

Photo by Victoria Emerson on Pexels.com
Photo by Hamid Tajik on Pexels.com

Gli occhi che non si vedono, si dimenticano. Le anime che non si sentono, si perdono…
Hai mai sentito il dolore di un’anima a te cara a centinaia di migliaia di chilometri di distanza? Hai mai provato sulla tua pelle il dolore di un altro che è lontano da te, solo guardando un monitor o ascoltando la sua voce su whatsapp? Ti sei mai calata sino al posto più profondo del suo cuore? Sei mai stata in uno spazio buio e stretto dove nasconde tutta la sua sofferenza ed il suo dolore? Hai mai sentito, visto e toccato con la tua anima la sua?
Se non hai ancora provato queste cose, significa che non sei ancora entrata nell’altro, non sei stata dove tutto l’amore che dai si riunisce e nutre l’anima di chi ha ricevuto. Se non provi la rabbia, il dolore e la paura dell’altro a migliaia di chilometri, significa che ancora non sai cos’è l’amore, non hai ancora amato nessuno.

Photo by Gabriela Balaj

Quando amiamo mostriamo senza problemi i nostri lati deboli, mostriamo la nostra fragilità dando agli altri l’opportunità di amarci ed accoglierci nelle nostre parti peggiori oppure farci a pezzi attraverso un semplice “non ti sopporto più”! Ci si dovrebbe sopportare un po’ tutti: non c’è nessuno che non sia fragile; quando respingiamo l’altro in realtà feriamo noi stessi. L’altro riflette un punto vulnerabile dentro di noi.

La fiducia è preziosa come l’argilla, molti non conoscono il suo valore curativo e altri la sprecano facendola seccare.

Photo by Ba Tik on Pexels.com

Tu NON SEI UNO SPIRITO che fa esperienza in un corpo. Ne un corpo che ha uno spirito. TU SEI ENTRAMBE LE COSE. Sei spirito e sei corpo, sei mente e sei emozioni, sei energia divina che anima un corpo umano, quindi hai scelto di fare l’esperienza della materia, della densità, di avere un corpo fisico, sessuale, sensuale, con necessità e con limiti. La tua ignoranza e il tuo malessere aumenta ogni volta che DIVIDI la tua parte spirituale dalla tua fisicità. Prova a UNIRE spirito, mente e corpo; sono tutte la stessa ENERGIA in manifestazioni diverse; non è che allontanando e dividendo la tua parte corporea ti ritroverai integra(o). Al contrario, più ti identifichi solo con una parte, più le altre parti che rifiuti di te creano sofferenza e tensione.

Photo by Ricardo Garcia on Pexels.com

Ritirati quando il lavoro è compiuto.
Onora chi è arrivato Prima.
Riconosci ciò che E’.
Manifesta Chiarezza.
Stai con il Dolore.
Abbraccia la Semplicità.
Riduci l’egoismo.
Abbi pochi desideri.

Chi non vuole vedere la verità nega l’ovvietà ed accusa gli altri delle proprie disgrazie. Mai tornare a parlare dei fatti, né analizzarli ancora una volta; né tantomeno dare colpe; sarebbe solo conseguenza della propria ignoranza.
Quel che è passato è passato, inutile accusare persino se stessi, non si comincia a comprendere in quel modo. Non accusare né sé, né gli altri, questa è vera saggezza.

Photo by Kristina Paukshtite on Pexels.com

RAPPORTI UMANI basati sulla PAURA
La paura nella maggior parte dei casi è mentale, cioè basata su un condizionamento culturale, se provi a combatterla non farai altro che rinforzarla. Per liberartene impara bene a lasciarla andare.
Una buona parte dei rapporti umani si creano e si mantengono partendo dalla frequenza vibrazionale della paura. Paura della solitudine, dell’impotenza, della non accettazione sociale, dell’inadeguatezza ai modelli della cultura vigente ecc.
Una convinzione sbagliata è pensare che bisogna trovare qualcuno che si prenda cura di te. Questo e ‘ un’illusione! Solo tu sei in grado di prenderti cura di te. Solo tu, quando sei collegato con la divinità interna, puoi sapere quali sono le tue esigenze e agire per esprimerle. Non si deve mai aspettare qualcuno che soddisfi le nostre esigenze, o che abbia il dovere di riempire le nostre esigenze solo perché sta appresso a noi. Questo è uno dei dogmi che la cultura ha programmato nelle nostre menti.
Dobbiamo liberarci di ciò. Nessuno sarà in grado di fornirci sicurezza oltre a noi stessi. Nessuno ha l’obbligo di offrire sicurezza ad un altro. Molte persone scelgono la via del matrimonio per sentirsi al sicuro. Ma la cosa generalmente finisce generando frustrazione e vari conflitti. Se si è connessi alla propria natura interna, che è Divina, non occorre cercare la sicurezza in nessun posto fuori di Sè.
Rifugiarsi nelle relazioni come nelle polizze assicurative, nelle dottrine religiose o nelle pratiche mistiche o in qualsiasi altra cosa esterna per “proteggersi” è cadere nel gioco dell’illusione, perché non esiste sicurezza al di fuori di noi.
È importante vivere seguendo il flusso della vita, senza resistere a nulla. Le persone che cercano sicurezza in qualcosa di esterno non si fidano del flusso e dell’abbondanza della vita e della sua natura divina.
Sin da piccoli ci hanno insabbiato e inzuppato di convinzioni per poterci controllare e riempire di paure con dogmi, false credenze e idee culturali.
Non c’è niente da temere!

Se hai un immagine interiore di te perdente, agirai da perdente.
Se interiormente ti senti vincente, agirai come tale e gli altri lo sentirano.

Photo By Monica Bassi

Perchè avere paura di accogliere un dolore, una tristezza? Perchè scappare dai sentimenti bui? Perchè non riuscire a vedere volti sofferenti? Perchè ci attira solo il sorriso? Forse perchè dietro ai sorrisi solitamente c’è tutto un dolore di cui si scappa? Forse perchè in realtà non abbiamo il coraggio di rendere la nostra vulnerabilità visibile? Eppure vogliamo essere tutti quanti amati, ma essere amati implica trovare l’anima in grado di accogliere anche la nostra tristezza…
Amore è dare a qualcuno il potere di distruggerti fidandoti che non lo farà.

Photo by Lola Russian on Pexels.com

Ci sono persone che considerano i sentimenti belli un bene supremo. Considerano la moralità e la giustizia umana il bene supremo e non sopportano chi sbaglia. Loro si considerano inconsciamente “superiori” e trattano con aspra severità chiunque osa tradire o mancare di “rispetto” i loro “sani valori e principi” a cui sono devoti. Queste persone soffrono molto, quando vengono tradite, quando qualcuno si comporta in modo immorale e disonesto dal punto di vista umano. Disprezzano queste persone e sono arrabbiati con Dio per aver permesso l’esistenza dell’immorale e dell’ingiusto. Le persone che adorano i bei sentimenti iniziano in modo subconscio ad odiare Dio, ciò distrugge in loro tutto l’amore, il sentimento più santo e meraviglioso della loro anima.

Quando sarai capace di sentire nel proprio cuore la sofferenza di ogni essere vivente, allora e soltanto allora puoi vantarti di essere abbastanza “sensibile e consapevole”. Sino a quando ti cibi di “animali morti” difficilmente svilupperai questa dote.

La nostra unicità, la nostra anima fatta di sofferenze e di gioie sono prima di tutto e più di tutto dipinte sul volto. Noi siamo anche le rughe del nostro volto, i capelli bianchi, lo sguardo che buca lo schermo e trasmette ciò che l’anima cela.

Ogni anima sta portando il viso suo. Sul nostro viso c’è scritto tutto, bontà, cattiveria, gioie e amarezze, sono tutte scritte in faccia. Ogni anima sta portando cucita addosso l’immagine che gli si addice. Se la modella, dall’interno verso l’esterno, lentamente con il tempo. Non c’è una linea, non c’è un tratto insignificante, non c’è ruga nella figura di un uomo che non corrisponde ad un certo gesto interno, ad un gesto fatto con il suo animo.

La bocca è modellata dai movimenti e dal calore del pensiero, dalle parole che dice, e specialmente da quelle che non dice; poi gli occhi, i cui occhi avvolgono le forme verso l’esterno con lo sguardo dell’anima che li guarda, acquisiscono, con il tempo, il carattere, l’espressione fondamentale, il colore della vista, della sua onda di vita, piena d’amore o d’odio, gentilezza o malvagità , di luce o di oscurità, dal profondo del quale parte. Gli occhi grandi aperti bene corrispondono ad un animo aperto, al cuore aperto, quelli grandi ma socchiusi ci stanno dicendo che la persona deve ancora togliersi qualche armatura.

E tutto il viso, con le sue linee e movimenti, termina in questo modo essendo il frutto del lavoro della nostra natura interiore profonda, il risultato dei nostri sentimenti e dei nostri pensieri.

Che nessuno mi copra le rughe, quelle rughe che racchiudono saggezza, misteri e meraviglie sulla fronte, ottenute dallo stupore di fronte alla bellezza e al dolore della vita; o quelle intorno alla bocca, così profonde per una quarantenne, sono l’espressione di quanto ho pianto, ho sorriso, ho cantato e ho baciato.

Mostro e lascio che le borse sotto i miei occhi siano testimoni delle lacrime versate e della stanchezza accumulata nella vita. Tutte le lacrime, tutta la furia, i sorrisi, tutti hanno lasciato il segno sul mio viso, tutte le rughe sono il risultato delle esperienze che ho vissuto, sono i ricordi delle emozioni che mi sono concessa il lusso di provare. E sono ancora poche .

Photo by Sunsetoned on Pexels.com

Sii impeccabile nella parola.
Sii saldo nella parola.
Sii La Parola.

Photo By Gabriela Balaj


Quando una donna sente di non essere amata abbastanza dal suo partner o da coloro che la circondano, dimostra che la donna non ha amore dentro di sé, non prova amore per se stessa, non ama se stessa abbastanza. Una donna che non si ama abbastanza avrà sempre bisogno dell’approvazione di chi la circonda. Ciò causa difficoltà nel vivere un buono stato.
Mia cara, finché non avrai accesso alla tua essenza, libertà, maturità, profondità, vocazione, talento, unicità, autostima, dignità personale, non sarai in grado di fluttuare facilmente nella vita.
Ho combattuto per molti anni con l’insicurezza, con delle idee preconcette, del pensiero limitante, della scarsità, degli svantaggi che oggi ho trasformato nelle mie maggiori risorse (sì, gli svantaggi sono risorse nascoste per le quali puoi ricevere molto). Ti invito ad entrare nel mio cerchio di donne, nel gruppo IL VALORE SEI TU.
Voglio condividere con te la mia esperienza personale e darti le tecniche più efficaci per diventare sicura di te, per sviluppare una sana autostima. Avrai l’opportunità di scoprire la tua vocazione, perché è l’aspetto più importante della donna.

Photo By Anna Bordoni

💙 Benedizioni. Gαbriєℓα Bαℓαj