M A G N O L I A

PerCORSO on-line © Gabriela Balaj

Tutto ebbe inizio il 27 di maggio del 2021 – ad un ritiro di meditazione profonda dove risveglio in me alcuni doni provenienti dalle mie antenate. Ricevo dei tesori importanti tra cui anche il fiore di MAGNOLIA, al quale non do molta importanza. Passa quasi un anno e mi ritorna in mente questo dono, parlo con un’amica di questo e alla fine della chiamata lei mi dice: “mi raccomando …informati sulla magnolia.” A quel punto vado a fare delle ricerche per capire qual è il dono specifico della magnolia che ho risvegliato in me.

Tra le varie cose che leggo mi rimane impresso ed ispira questo testo: “i fiori erano di un candore accecante e di profumo intenso e penetrante…L’albero ha foglie perenni e così coriacee da crepitare al minimo soffio del vento o sotto gli scrosci della pioggia. A primavera avanzata si agghinda di larghi e tondeggianti fiori profumatissimi, che scatenano forti emozioni a vederli ed intensi e penetranti profumi ad odorarli. La scrittrice inglese Vita Sackville-West li paragona con bellissima immagine a “grandi colombe bianche posate tra le foglie scure” ed aggiunge “Il fiore è di per sé di una bellezza splendida. Ho appena guardato nel cuore di uno di loro. Il tessuto dei petali è una densa crema; non dovrebbero essere definiti bianchi, perché sono avorio, se mai potete immaginare l’avorio ed il color crema combinati in una densa crema; con tutta la morbidezza e la levigatezza della pelle umana giovane. Il suo profumo, che evoca il limone, è insostenibile”. No, non è insostenibile, come non è insostenibile tutto ciò che ci trascina fuori della quotidianità, ci afferra introducendoci nel mondo immaginario e nel mondo degli archetipi, come testimonia Alfredo Cattabiani facendo riferimento ad una magnolia grandiflora che troneggiava in un giardino pubblico a Milano davanti a casa sua. Nel linguaggio dei fiori la magnolia è simbolo di candore ma se è bicolore simboleggia il Pudore virgineo.” – Giuseppe Liuccio

Ho ricevuto in seguito a ciò l’ispirazione di rispondere alla necessità delle donne e mettere a disposizione delle pratiche femminili di conoscenza antica per tutte quelle ragazze e donne che in questo momento vogliono aprire in loro il proprio fiore ed il dono della MAGNOLIA, della purezza e del CANDORE, del sano magnetismo ed erotismo, della sensualità femminile che nulla ha a che fare con la volgarità o con la pornografia.

E’ nato così questo perCorso ON-LINE in Telegram disponibile sin da oggi all’acquisto con soli 44 euro. Ricevi un importante contenuto con delle preziose PRATICHE, perché il femminile si PRATICA non si legge, lo yin è legato al SENTIRE, non al pensiero…

Contenuto del perCorso

M A G N O L I A

1.        LA SESSUALITA’ DELLA DONNA – webinar durata 1 ora e 50 min

2.        MEDITAZIONE SANI CONFINI – durata 15 minuti

3.    La pratica con l’uovo di giada – webinar durata 1 h e 42 minuti

4. Che cosa mi nutre davvero – meditazione guidata durata 13 minuti

4.   La Donna Sexy – webinar durata 51 minuti

5. L’ORGASMO COSMICO ~ SESSO SACRO NON GINNASTICA SESSUALE – audio durata di 31 minuti

6. La Pratica della Cerbiatta – audio durata 30 minuti

7. LA PURIFICAZIONE – meditazione durata 23 minuti

8.  Il Tuo Fiore – Meditazione Guidata –  durata 11 minuti

9. L’essenza Femminile ~ Gabriela Balaj (documento pdf a colori – 102 pagine)

10. Accesso al gruppo FACEBOOK “M A G N O L I A ”. Questo gruppo nasce per riunire tutte le donne che hanno attraversato uno o più perCorsi AccadeMia FEMMINILITA’ di Gabriela Balaj

In questo gruppo pubblicherò regolarmente nuove idee, tecniche e altre informazioni utili per le donne. Ciò significa ACCEDERE AL POTERE DELL’ESSENZA FEMMINILE: “Quando le donne vanno d’accordo, anche gli uomini non litigano nemmeno più” – citazione tratta dal film ” La tenda rossa”

11. ISTRUZIONI PURIFICAZIONE GREMBO – ELIMINAZIONE IMPRONTE ENERGETICHE – PRATICHE PER LA PULIZIA DEL UTERO E DEL CAMPO LUMINOSO

12. Sei MINI – LEZIONI CON PREZIOSE PRATICHE E COMPITI AL FEMMINILE sotto forma di audio della durata di 12 minuti + testi scritti :

  • Pratica numero 1. AUTO-ANALISI E ATTIVAZIONE DELLA CALAMITA FEMMINILE
  • Pratica numero 2. I SENI
  • Pratica numero 3. LA RESPIRAZIONE AL FEMMINILE
  • Pratica numero 4. FLIRTARE IN MODO VISIVO
  • Pratica numero 5. L’ORGASMO DEL PALATO
  • Pratica numero 6. FARE L’AMORE DI QUALITA’