La trasformazione della sessualità in cibo emotivo

L’amore umano espresso attraverso le funzioni sessuali è considerato la migliore medicina possibile.

È una sorta di “cura interiore” che può curare molte mancanze, può rigenerare il flusso del CHI attraverso gli organi vitali e anche il sistema immunologico generale.

Le persone sono preoccupate per le loro relazioni quando c’è uno scambio di energia sessuale, essendo questo il supporto più importante della loro vita, dopo il cibo. Le relazioni spesso diventano complicato perché, sebbene amici e amanti siano esseri visibili e tangibili, energia sessuale mutata, trasmutata e sublimata in emozioni ed esperienze spirituali, è invisibile.

Una relazione si sgretola quando il lato spirituale non viene più coltivato con coerenza, di nuovo l’energia sessuale viene “consumata” senza essere trasformata in senso positivo. Quando lo squilibrio dell’energia diventa piuttosto forte, la coppia ricorre al divorzio se non trova un modo per rifare l’equilibrio. Guardare porno o masturbarsi sono altri esempi di coltivazione negativa dell’essenza Ching, perché stimola l’essenza Yang, che non viene equilibrata dall’energia sessuale femminile, Yin.

La principale differenza tra Ching (essenza sessuale) e cibo o energia della luce solare è che Ching è prodotto e immagazzinato all’interno del corpo. Lo sperma è un fluido prezioso avendo lo straordinario potere di fecondare e creare un’altra vita. Questo è immagazzinato nei testicoli, abbiamo sempre accesso alla sua energia.

Il rapporto sessuale con una donna attrattiva può stimolare la produzione di energia biofisica di alta qualità. Il primo passo per acquisire questa straordinaria vitalità è preservare il seme durante l’atto d’amore.

È facile vedere che dopo un po’ la vita di molte coppie appare faticosa, sedentaria, monotona e insoddisfacente. Uno dei motivi è che quando hanno intenzione di fare l’amore, l’uomo eiacula e così scarica la sua vitalità e diminuisce la sua carica Yang. La natura è generosa e tollerante, ma dopo anni di eiaculazione, il desiderio sessuale diminuisce.

Quando la coppia non trova spontaneamente la volontà di trasformare la propria energia vitale in amore elevato, a processo di spiritualizzazione che riequilibra le perdite quotidiane di energia vitale: la relazione è arrivata al punto di rottura.

L’energia che potrebbe diventare vera gioia viene spasmodicamente dissipata attraverso l’eiaculazione.

Questa perdita si verifica ad ogni eiaculazione. È possibile che nell’uomo si sviluppi anche sentimenti di indifferenza o odio per la sua partner perché inconsciamente se ne rende conto quando la tocca che lui perde quelle alte energie che potrebbero renderlo un uomo veramente felice.

Questo produce una profonda crisi interiore, perché negli anni di amore e di vita in comune hanno sviluppato un forte legame e ora non riesce a capire come fare, cade a pezzi e si sente annoiato, risentito e stanco.

Ci si aspetta che porti questa banalizzazione del desiderio sessuale tra partner permanenti a una rapida scarica di polarità o tensione sessuale-elettrica. L’attrazione può essere aumentata ri-caricando i poli negativo e positivo della batteria maschio-femmina.

Photo by Adam Kontor on Pexels.com

E ora sulla possibile portata di un impegno.

Normalmente ci vogliono decenni per portare completamente l’energia CHI al massimo livello, di spirito: Shien. Di solito ci vogliono diversi anni per acquisire familiarità con le energie sottili che la tua donna è in grado di generare e rendere disponibile la tua elevazione. Si dice che per conoscere i ritmi ci vogliono 7 anni per il corpo di una donna, 7 anni per conoscere la sua mente e 7 anni per capire il suo spirito. Solo uno sciocco confuso non ha la pazienza di apprendere la profonda verità del Tao.

CHI è il raccoglitore tra corpo, mente e spirito. Finché questa energia non è completamente integrata, ti sentirai incompleto. Il Tao ci insegna che c’è un piacere infinito e un potenziale illimitato in ogni essere umano.

La trasformazione della sessualità in cibo emotivo può essere raggiunta gradualmente aumentando l’energia CHI. Chiunque può arrivare ad apprezzarlo attraverso la ritenzione del liquido seminale, la trasmutazione al livello del centro del cuore. Può sperimentare la pienezza di una lunga vita dopo che ha smesso di fare l’amore con l’eiaculazione e un’impressionante sensibilità oltre la stimolazione sensualità effimera, nonché una perpetua armonizzazione dei sentimenti con la sua ragazza, solo se ha smesso di fare l’amore con l’eiaculazione. L’uomo che studia il Tao scopre che la fonte la fonte di tutte le emozioni, come la fonte della tentazione femminile, è dentro di sé. Tuttavia, quando compaiono difficoltà, la prima domanda che si pone è sempre “che obblighi ho nei suoi confronti?”.

Photo by Mateus Souza on Pexels.com

L’uomo che eleva la sua energia sottile sperimenta nel suo corpo che tutti gli esseri viventi sono parti di un’unica vita. Lui e la sua amata si fondono. Lui lo sa nel flusso coscienza, ogni essere vivente ne nutre un altro. Diventare perfettamente consapevoli delle interconnessioni tra le creature, sviluppa una tendenza ad essere altruista. A volte si farà la domanda: perché versiamo pensieri negativi nell’oceano di cui tutti ci nutriamo? In questo senso, tutte le energie dell’amore sono universali, essendo di natura divina. Quando due persone si amano consapevolmente, le loro energie sono intenzionalmente dedicate al bene dell’umanità. Questo modo di amare offre una diminuzione notevole all’egoismo dei due amanti e ispira tutti gli altri. Avvicinarsi a questo amore non c’è limite di tempo nell’elevazione taoista esoterica, l’uso di questi metodi di trasmutazione e la sublimazione dell’energia sessuale accrescendo considerevolmente il potere dell’amore. I taoisti credono che quell’uomo non può dirigere i piani superiori di manifestazione, ma se agisce in armonia con le leggi del cielo e della terra può dirigere ampi corsi di eventi cercando l’armonia dentro di sé.

Pertanto, la filosofia taoista non predica una linea morale specifica. La sua posizione è semplice: la moralità è innata nell’uomo e se eleva le sue energie sottili e sperimenta verità in sé, allora agirà moralmente tra gli uomini.

Chi adotta l’atteggiamento convenzionale di fare l’amore con l’eiaculazione lo sa il brutale sfruttamento di ogni ghiandola e di ogni organo interno. Attraverso l’eiaculazione, la pressione interna vitale viene irrimediabilmente liberata dal corpo, rimanendo così nell’uomo sessualmente inappagato forza sufficiente per sfogliare i giornali, infilare cibo nell’intestino e consultare psichiatri.

I saggi ritengono che una goccia di fluido seminale creativo corrisponda in potenza vitale a cento gocce sangue. Gli indù si riferiscono sempre ad Amrita, l’elisir di lunga vita, una sostanza rigenerativa che può produce durante l’attività sessuale senza eiaculazione. La produzione dell’elisir, chiamato dagli occidentali

“secrezione ormonale specifica”, richiede la conoscenza di una tecnica di ritenzione seminale e l’orientamento del fluido vitale verso i centri superiori può portare a capacità straordinarie, come il potere della guarigione e della chiaroveggenza. Numerosi studiosi ritengono che se questo fluido viene trattenuto tutta la vita poi il corpo non si decompone dopo la morte. Santi cristiani, buddisti, mosaici oppure tutti i taoisti usavano il potere contenuto nel seme creativo per compiere “miracoli”.

Tratto dal libro di Mantak Chia

Altre info e pratiche trasformative nei perCorsi AccadeMia Femminilità