Solstizio d’estate, cosa fare?

Oggi al Solstizio d’Estate rivolgiamo la nostra gratitudine per quanto abbiamo oggi e quanto siamo riusciti/e a tramutare, guarire, consapevolizzare. Oggi abbiamo tanta COSCIENZA accesa e nelle nostre vite.

Sono passati 6 mesi dall’inizio di quest’anno.

Riflettiamo su che cosa finisce nella nostra vita?

Che cosa di nuovo sta iniziando?

Qual è lo schema che si ripropone ciclicamente? Ogni quanto?

In quale ambito della nostra vita occorre portare altra Luce, Guarigione, Coscienza?

Photo By Cristiano Bordoni

Questi giorni sono momenti di grazia divina facili per caricarsi semplicemente stando in natura, contemplando l’erba, il cielo, meditando, pregando, ascoltando i suoni della vita nella natura e scegliere di accogliere e mantenere nel proprio cuore il bene, l’armonia nei nostri pensieri e nei nostri stati d’animo.

Osservarsi è importante.

Ogni volta che ti senti, ti accorgi che ti stai raccontanto delle vecchie “storie depotenzianti” SCEGLI al momento di:

– Uscire dai ruoli dove sei in modalità di “vittima”, “salvatore” oppure “aggressore”;

– Creare nuovo spazio e apertura per altre storie e ruoli;

– Guardare la situazione da un’altra prospettiva, osservare da altra angolazione;

– Vedi quali altre emozioni, reazioni, prospettive potresti scegliere qui e ora;

– Quali nuovi significati e lezioni appaiono in una situazione che si ripete;

– Ringraziare chi ti tiene lo “specchio” per farti crescere ed espandere di più;

– Dare uno sguardo consapevole, non soltanto una semplice occhiata a questi mesi e alle sue Lezioni.

Vi invito a collegarvi con la Madre Terra e a caricarvi dell’energia del Cielo, vi invito nel mio perCorso IL VALORE SEI TU, dove per tutto l’anno CREIAMO CONSAPEVOLMENTE LA NOSTRA REALTA’.

Per sapere di più

http://gbalaj.blogspot.com/2020/10/il-valore-sei-tu.html

PROSSIMO EVENTO:

https://gbalaj.com/2021/05/14/ritiro-spirituale-nella-natura-1-giornata-con-gabriela/